RINVIATA AL 2022 CAUSA EMERGENZA COVID19 CALL INTERNAZIONALE PER LA RIQUALIFICAZIONE DELL’ACROPOLI DI ATENE

In ragione della difficile situazione internazionale dovuta alla diffusione del Corona Virus Covid19 che ha generato la sospensione, se non il blocco di molte attività, comprese quelle della ricerca scientifica e complicazioni significative nella formazione di gruppi di lavoro e di studio, l’Accademia Adrianea ritiene che al momento non sussistano le condizioni per un pieno e sereno svolgimento dell’attività progettuale sottesa al bando e quindi l’attenzione necessaria che questo richiede.

Comunichiamo pertanto la sospensione della procedura e il suo spostamento nell’anno venturo, a partire dal mese di Febbraio 2021.

—————————

L’Accademia Adrianea di Architettura e Archeologia bandisce la call internazionale di progettazione per l’Acropoli di Atene

L’Accademia Adrianea di Architettura e Archeologia bandisce la call internazionale di progettazione per l’Acropoli di Atene

con particolare riguardo alla:

• Riqualificazione del Plateau dell’Acropoli;

• Riqualificazione dei fronti nord e sud-ovest del Peripatos;

• Connessioni fisiche e percettive tra la Rocca e le altre aree sensibili presenti all’interno del perimetro della Buffer Zone UNESCO (Areopago, Pnice, Filopappo, Agorà Antica).

La Call si inserisce nel quadro della XX Edizione del Piranesi_Prix de Rome 2020 ed è strettamente connessa al Convegno Internazionale intitolato “PIRANESI PRIX DE ROME ET D’ATHÈNES – 2022. PROGETTI PER L’ACROPOLI DI ATENE” che si terrà ad Agosto 2022 a Roma, durante il quale verranno presentate le proposte progettuali.

La Call Internazionale è riservata agli architetti-docenti universitari afferenti ad una Scuola di architettura

(o Dipartimento universitario di architettura o Scuola di Dottorato) italiana o di altri Paesi.


Consulta il bando

Seconda edizione PREMIO PAOLA MATTIOLI

L’Accademia Adrianea di Architettura e Archeologia Onlus promuove e organizza la prima edizione del Premio Paola Mattioli, riservato agli studenti iscritti al Master Itinerante in “Architettura e Museografia per l’Archeologia. Progettazione strategica e gestione innovativa del patrimonio archeologico”, e strettamente legato al sito dell’Acropoli di Atene e le sue adiacenze.

La partecipazione al Premio Paola Mattioli prevede uno sviluppo progettuale i cui contenuti costituiscono nel loro insieme la tesi finale del Corso di Master di cui all’articolo precedente, da discutere a Roma al termine del percorso formativo, in data 14 Marzo 2020.

Al Premio Paola Mattioli possono partecipare tutti gli studenti iscritti al Corso di Master suddetto, che desiderano confrontarsi con i temi della grande bellezza, dell’identità culturale classica e della valorizzazione del patrimonio architettonico, artistico e archeologico. Che desiderano cioè, unire e fondere valori estetici e morali in una prospettiva ispirata ad una visione alta e panottica del ruolo sociale dell’architettura e del compito professionale dell’architetto nelle sue diverse declinazioni. Lo stesso desiderio che animava il sentire e le aspirazioni di Paola Mattioli.

Scarica il bando: